Con l'arrivo di Windows 8 e Windows RT si apre una nuova finestra sul mondo di Microsoft: quella di Windows Store, il negozio virtuale dedicato al nuovo sistema operativo per PC e tablet.

Lo Store, per gli utenti del nuovo Windows, è il modo migliore di scegliere ed installare i propri programmi preferiti in tutta sicurezza, grazie ai controlli che vengono effettuati durante tutte le fasi di pubblicazione delle applicazioni. Ciò significa, oltre a una maggiore protezione del PC e del tablet, anche una maggiore qualità dei software realizzati dai tanti sviluppatori della già attivissima comunità che gira intorno a Windows 8. Basta registrarsi su Windows Store per entrare in questo nuovo grande mondo e avere un’ampia gamma di scelta. Giochi e app per il tempo libero, per la produttività, per il meteo e tanto altro ancora: su Windows Store c’è già un’applicazione per tutto!

Lo sviluppo delle applicazioni è aperto sia a privati che aziende, e la commercializzazione delle app garantisce ampi margini di guadagno, che possono aumentare ulteriormente in base ai volumi di vendita.

Microsoft ha semplificato il più possibile lo sviluppo per l'ecosistema di Windows. È stato infatti approntato un kit per lo sviluppo di programmi, l’SDK (Software Development Kit), grazie al quale, previa conoscenza dei linguaggi di programmazione ormai consolidati come JavaScript, C++ e .NET, sarà più facile realizzare una nuova applicazione. Inoltre, per semplificare tutte le fasi della realizzazione di una nuova app, Microsoft ha messo a disposizione degli sviluppatori (sia neofiti che esperti) delle pagine di supporto, dalle quali è possibile non solo scaricare tutto il necessario per iniziare a realizzare le applicazioni, ma anche apprendere i metodi di progettazione, sviluppo e messa in vendita dei propri lavori.

Il kit di sviluppo software incluso nel tool Microsoft Visual Studio Express 2012 per Windows 8, le risorse per la progettazione e le relative guide sono tutte disponibili gratuitamente, l’unico requisito è di aver installato Windows 8.

Per diventare sviluppatore di Windows Store non si deve far altro che collegare il proprio account Microsoft all’account sviluppatore di Windows Store, indicare se si vuole creare un account individuale o aziendale, inserire le proprie informazioni personali, leggere le condizioni per l'utilizzo e verificare i dettagli dell'account. Infine è necessario avere la propria carta di credito a portata di mano. La spesa da sostenere per diventare uno sviluppatore di Windows Store è molto più bassa rispetto a quella prevista per sviluppare su altri ambienti e vendere su altri negozi on line. Per l’account individuale sono necessari appena 49 dollari; solo 99 dollari, invece, per l’account aziendale (il costo da sostenere nella valuta in vigore nel proprio paese varia in base al cambio in vigore al momento della sottoscrizione).

 

Il supporto agli sviluppatori è garantito durante tutta la fase di realizzazione dell’applicazione. Ad esempio, prima di caricare un’app sul Windows Store è necessario certificarla. In caso di rifiuto dell’applicazione, si riceveranno degli utili commenti per risolvere i problemi che hanno bloccato la fase di pubblicazione sul negozio. Durante tutte le fasi, partendo dal caricamento fino alla certificazione finale e all’accettazione, è possibile seguire lo stato di avanzamento del processo grazie all’apposita dashboard del Windows Store. Dalla stessa dashboard è possibile anche verificare il numero totale di download fatto registrare dalla propria applicazione e i ricavi totali generati.

Non c’è limite al numero e al tipo di applicazioni che si possono sviluppare: basta solo avere fantasia, creatività e tanta voglia di mettersi in gioco! Con l’impegno e l’idea giusta arriveranno poi la soddisfazione di aver creato qualcosa di utile per la comunità di Windows e anche i guadagni!

 

Il Team di Windows