A gennaio abbiamo presentato modern.IE, un nuovo set di strumenti e di risorse per aiutare a testare il funzionamento dei vostri siti sui browser moderni come Internet Explorer 9 e 10, oltre che a supportare le loro versioni più vecchie. modern.IE analizza l’URL di una pagina Web per individuare problemi comuni di interoperabilità – quel tipo di problemi che possono avere un impatto diretto sull’esperienza d’uso degli utenti. Continuiamo a offrire 3 mesi di prova gratuita di BrowserStack, così che possiate facilmente effettuare i vostri test tra i browser e i vari sistemi operativi senza cambiare il vostro principale ambiente di sviluppo.

Siamo molto soddisfatti dell’accoglienza di modern.IE da parte della community – e abbiamo passato molto tempo ad ascoltare le vostre opinioni. Sono migliaia i tweet e i commenti sul sito che ci avete lasciato e che ci hanno suggerito i modi in cui vi possiamo aiutare a risparmiare tempo e a migliorare il modo in cui testate la vostra esperienza Web.

Oggi vi annunciamo una nuova offerta così come nuovi download e miglioramenti di modern.IE:

  • Download delle nuove macchine virtuali per IE10 per Windows 7 e IE8 per Windows XP
  • Analizzate l’URL di una pagina Web per problemi comuni di codice
  • Eseguite sulla vostra pagina il Compat Inspector di IE usando l’automazione di SauceLabs

Inoltre modern.IE è disponibile in 18 lingue.

Download delle nuove macchine virtuali

Da quello che ci avete detto, sappiamo che volete avere accesso al maggior numero possibile di ambienti di test con il minor sforzo possibile. Oggi rendiamo disponibili in forma gratuita nuove macchine virtuali:

  1. IE10 su Windows 7
  2. IE8 su Windows XP

Alcuni di voi hanno avuto difficoltà a scaricare le VM. Abbiamo aggiornato il processo d’installazione per renderlo più semplice, specialmente per chi di voi usa Mac e Linux. Tutte le informazioni sui download sono disponibili qui.

Analizzate l’URL di una pagina Web per problemi comuni di codice

Abbiamo analizzato i dati di centinaia di migliaia di URL di cui avete fatto una scansione – da Facebook, Pandora e Yahoo alla pizzeria vicino a voi – per dare la priorità ai problemi più comuni di codice riportati e alle situazioni in cui avete corretto o migliorato un sito. Abbiamo inoltre ricevuto centinaia di nuove idee direttamente dalla community. Il risultato è un set di nuovi miglioramenti che forniscono una soluzione di test per i vostri siti più completa:

  • Scansionate le vostre pagine Web dietro a un firewall – Il parere più comune che abbiamo ricevuto da voi è che oggi molti siti includono un’autenticazione, sono web app di line-of-business interne o commerciali, o non sono invece disponibili al pubblico. Ora potete installare una versione locale di modern.IE per eseguire lo scan del vostro codice tenendo il vostro progetto al sicuro dagli altri (inclusa Microsoft). Installatela da node.js.
  • Migliore analisi per problemi di compatibilità comuni di IE – Sappiamo che il primo passo quando si testa IE è sapere se il vostro sito si trova nella Compatibility View list. Ma quello che dovreste davvero sapere è come correggere i problemi di compatibilità sottostanti. Ora su modern.IE, potete scansionare il vostro sito usando il nostro strumento Compat Inspector che usa l’automazione Web, fornito da SauceLabs, senza aggiungere una sola riga di codice al vostro sito. Il risultato è una line-item list di correzioni consigliate.
  • Individuazione di breakpoint per i siti responsively designed – Ci siamo resi conto che siete molto interessati a imparare come adattare le vostre esperienze Web per supportare il numero sempre crescente di device – dai telefoni ai tablet fino ai grandi schermi di IE per Xbox. Circa il 20% del traffico e dei siti più influenti ora offrono qualche forma di esperienza ottimizzata per il mobile – con una crescita molto significativa rispetto all’anno scorso. Lo scan riesce a individuare quando una pagina Web è stata ottimizzata per le più comuni risoluzioni orizzontali (i “breakpoint”). Rappresenta quindi un’unica soluzione che permette di creare un’esperienza ottimale per ogni risoluzione.
  • Individuazione dell’ottimizzazione touch – Mentre il supporto al touch e alle gesture evolve verso degli standard Web, abbiamo imparato che implementate tale supporto in maniera diversa da sito a sito. modern.IE ora individua i Pointers attraverso molteplici tecniche basate su JavaScript, HTML e CSS.
  • Browser plug-in – Recentemente abbiamo annunciato che Internet Explorer 10 per Windows 8 e Windows RT è stato aggiornato per fare girare di default i contenuti Flash. Se volete controllare se il vostro si trova nella Flash CV block list, potete farlo su modern.IE.

… insieme a dozzine di bugfix per le pagine Web che usano pratiche, framework e librerie meno comuni. Se avete effettuato uno scan di una pagina Web e avete trovato un errore, vi invitiamo a provare di nuovo!

modern.IE per il World-Wide Web

modern.IE sarà disponibile in 18 lingue nei prossimi due giorni, rendendo la vita un po’ più facile agli sviluppatori nel mondo. Le lingue supportate includono arabo, indonesiano, cinese (semplificato, tradizionale e Hong Kong), francese, tedesco, italiano, giapponese, coreano, portoghese (brasiliano), russo, spagnolo (Spagna e America Latina), svedese, tailandese, turco e vietnamita.

modern.IE – Il testing si fa più facile

Continueremo a migliorare modern.IE con il vostro aiuto. Continuate a condividere i vostri pareri su questa grande risorsa – fateci sapere cosa vi piace e cosa manca!

Il Team di Windows