Sin dagli albori di Bing, abbiamo provato ad evolvere il concetto di “ricerca”.

Abbiamo sempre saputo che indicizzare le informazioni è cruciale ma sapevamo anche che la formula magica per una buona ricerca non si limita a fornire una lista di un miliardo di link. La magia si crea quando le persone trovano le informazioni.

Quando forniamo chiarezza e linee guida verso ciò che conta davvero. Dalla ricerca della risposta perfetta, dall'indicazione su una mappa del percorso più rapido fino all'elenco delle ultime uscite su Xbox, Bing offre quello che ti serve esattamente nel modo in cui lo desideri.

Noi ci abbiamo creduto sin dall'inizio e ci siamo impegnati per creare questa magia ogni giorno.

Ci siamo chiesti perché, per trovare le risposte, eravamo tutti concentrati sul digitare in una casella di ricerca, come unica soluzione.
Voi non vivete in una scatola e allora perché dovreste limitarvi a cercare in uno spazio così piccolo? Non sarebbe bello trovare le informazioni esattamente come vi servono?
E se integrassimo tutto quello che vi serve nei prodotti che si utilizzano ogni giorno e che possono darvi le risposte che vi servono ancora prima che voi possiate averne bisogno?
E se ci allontanassimo da questa vecchia visione di “ricerca statica” e creassimo un modello basato sul 'trovare e fare'?

Per questo abbiamo abbracciato questa missione, quella di dare potere alle persone attraverso la conoscenza. Stiamo creando prodotti ed esperienze che diano il giusto spazio alle intuizioni, non più semplici elenchi di fatti, ma esperienze più complete.

La ricerca vocale di Xbox funziona per merito di Bing. I vostri documenti Office possono incorporare immagini e mappe dettagliate grazie a Bing. È possibile posizionare il vostro Windows Phone su una parola straniera ed ottenerne una traduzione istantanea e tutto questo tramite Bing. Sempre con Bing è possibile personalizzare le app di notizie, informazioni personali, sport, meteo, cibo e salute sul tablet. Anche gli utenti di Yahoo possono ottenere grandi risultati di ricerca grazie ad una partnership di lunga data con Bing. Con questa reinvenzione del concetto di ricerca, sapevamo che stavamo contribuendo a cambiare il mondo. Stiamo costruendo il nostro patrimonio di risultati di ricerca estremamente dettagliati e stiamo forgiando un nuovo percorso in anticipo sui tempi.

L'evoluzione della nostra identità

Una nuova identità visiva non si crea in un attimo. Abbiamo passato mesi cercando il modo corretto di aggiornare il look di Bing affinché rappresentasse cosa realmente offre oggi. Abbiamo lavorato con i migliori progettisti, ingegneri e designers per creare un look che si abbinasse al nuovo prodotto e fosse in grado di crescere ed evolversi con lui.

Questo ha significato molto più di un nuovo logo o un singolo brainstorming. Abbiamo parlato a fondo con i nostri team. Abbiamo parlato con gente che ci ha amati e con persone che a malapena avevano sentito parlare di noi. Abbiamo imparato molto su ciò che contraddistingue Bing nella loro mente e abbiamo capito come possiamo continuare a fare prodotti migliori in grado di cambiare le loro vite. Questa è stata la formula per creare una nuova identità visiva che rendesse Bing parte integrante della famiglia Microsoft.

Sviluppo del logo

Con idee e schizzi alla mano, abbiamo iniziato guardando all'aspetto artistico. Abbiamo rivisitato il logo attuale ed individuato le problematiche. Con la nuova identità di Microsoft ben in mente abbiamo fatto centinaia di studi su movimento, font, colore, dimensione e forma. Abbiamo creato finti annunci pubblicitari, esempi di prodotti localizzati per la Cina e cartelloni fittizi per vedere cosa funzionava. E da ognuno di questi test abbiamo imparato qualcosa.

Alla fine, il nostro nuovo logo è stato creato per essere semplice, concreto e diretto.


Il wordmark è una versione personalizzata del Segoe, il nostro font aziendale. Il simbolo, una 'b' stilizzata, evoca un senso di movimento e di energia. Il colore rende omaggio al punto arancione del precedente logo Bing, legandosi anche ad uno dei quadranti della bandiera presente sul logo aziendale.

I principi di progettazione di Microsoft si basano, in parte, su layout a griglia.

Spesso chiamati Svizzero o Stile Internazionale, questo tipo di layout trova le sue radici nelle coordinate di mappatura e fornisce ottimo supporto per la progettazione. Quando abbiamo posto il nuovo logo Bing su una semplice griglia, abbiamo notato come si allineasse immediatamente al layout, offrendo angoli coerenti ed equilibrati, in modo da rendere il nuovo marchio subito parte della grande famiglia di prodotti Microsoft.


Elementi del brand

Un logo da solo non crea un marchio e Bing per anni è stato un antidoto colorato contro le noiose pagine di ricerca. Bing ha fornito una nuova immagine in homepage ogni giorno, sin da quando è stato lanciato. La nostra tradizione di mettere in primo piano una fotografia stimolante ed interessante continuerà. Potrete continuare a vedere le immagini di Bing sul web, sui telefoni e su Xbox e si potranno scaricare le immagini ogni giorno, ottimizzate per il vostro desktop.


Per il font, ci stiamo standardizzando su Segoe data la sua connessione con l'identità di Microsoft, ma anche per la sua leggibilità e chiarezza. Moderno ma senza tempo, Segoe sarà utilizzato per tutti i prodotti che costruiremo così come verrà utilizzato nel marketing e per la comunicazione.


La vita è piena di colori - non la viviamo su sfondo bianco. Con la nuova identità del marchio Bing, abbiamo abbracciato completamente la tavolozza di Microsoft che ruota attorno a 10 stupende tonalità. Pensata e costruita per catturare l'attenzione e per funzionare al meglio su tutti i formati di stampa digitale, la tavolozza Microsoft permette un utilizzo vibrante ed emozionante del colore.


Per Bing, ci stiamo concentrando soprattutto su colori come l'arancio, il giallo e tutte le tonalità più calde. 


Oltre al colore, la fotografia e gli elementi tipografici, abbiamo sviluppato un vasto insieme di elementi grafici che saranno utilizzati nelle nostre comunicazioni. Abbiamo preso spunto dal nuovo simbolo Bing estendendo tutti gli angoli verso l'infinito e aggiungendo di livelli di colore e trasparenza per creare profondità. Noi chiamiamo tutto questo 'grafica Searchlight', dato che utilizza il simbolo di Bing come un prisma di luce. Abbiamo ideato come un dispositivo ottico di energia e di movimento che unisce tutti i nostri prodotti insieme.



Un sistema per il futuro

La nuova identità di Bing è molto più di un semplice logo e di una tavolozza dei colori. Non abbiamo creato tutto questo solo per fornire i dati tramite link blu sul web. Abbiamo deciso di fornire chiarezza, idee, decisioni ed intuizioni. Bing non è più solo un motore di ricerca in una pagina web. È un marchio che unisce la tecnologia di ricerca attraverso i prodotti che si usano quotidianamente per aiutarti con approfondimenti personalizzati. È tempo che tutti noi usciamo dai confini della search box per smettere di cercare ed iniziare a trovare.

Scoprite tutte le novità del motore di ricerca Bing e degli altri servizi e prodotti Bing qui: http://it.bing.com/explore/newbing

 

Scott Erickson

Senior Director, Brand and Creative

17 settembre 2013