Condivisione migliorata e nuove caratteristiche HTML5 per SkyDrive.com

Abbiamo iniziato il nuovo anno con alcuni miglioramenti di SkyDrive.com. Ora avrete a disposizione un’unica e unificata visualizzazione di come i vostri file vengono condivisi, così potrete controllare chi ha accesso a vostri file. Abbiamo anche aggiunto alcune funzioni HTML5 dedicate ai device touch, rendendo l’esperienza SkyDrive più veloce e fluida su tutti i dispositivi. Abbiamo introdotto anche più funzionalità drag-and-drop per rendere più facile gestire i propri file, foto e documenti.

Visione integrata dei permessi di condivisione

SkyDrive offre molti modi diversi per condividere i vostri file – email, Facebook, Twitter, LinkedIn, o semplicemente creando un link da spedire a chiunque vogliate. Spesso gli utenti utilizzano più di uno di questi metodi di condivisione. Per rendere l’operazione più facile, abbiamo unificato in un’unica schermata tutte le informazioni legate alla condivisione. Da oggi, quando selezionerete un documento e cliccherete su Condividi nella barra dei comandi, verranno visualizzati tutti i modi con cui è possibile condividere l’elemento, oltre alle persone che hanno avuto accesso.

Per esempio, in questa immagine, potete osservare come il documento Top Restaurants è stato condiviso con due persone ed è stato creato un link.

E quando una delle persone viene selezionata (nell’immagine sotto è Chris Jones), è possibile modificare il tipo di accesso al documento (sola visualizzazione o modifica) e anche rimuovere i permessi.

È possibile inoltre condividere il file con altre persone selezionando una delle opzioni di condivisione.

Selezione migliorata per i dispositivi touch

Se usate il touch per interagire con SkyDrive.com, ora potrete selezionare uno o più oggetti facendo uno swipe da sinistra o da destra sull’oggetto stesso – in modo simile quindi a quanto avviene su un PC con Windows 8.

In questa immagine, è bastato fare un tap sul documento per selezionarlo.

Per deselezionarlo basterà ripetere il tap.

Supporto drag-and-drop migliorato

Oltre a potere aggiungere file a SkyDrive tramite il drag-and-drop, da oggi potrete anche spostare i file nella gerarchia del vostro SkyDrive spostando il documento sulla barra di navigazione. Come potete osservare nell’immagine sottostante, l’utente sta spostando un PDF nella cartella Scans, che è a un livello superiore rispetto alla cartella di origine Documents.

Infine, sono stati aggiunti molti miglioramenti che non vedrete ma che sono stati pensati per rendere SkyDrive.com ancora più veloce e affidabile. Tutte queste caratteristiche sono già disponibili per il vostro SkyDrive.

 

Il Team di Windows