Ottieni il massimo dalle tue foto e dai tuoi video grazie al nuovo Windows

Molti di noi, quasi senza accorgersene, scattano tantissime foto e realizzano diversi video nel corso della giornata: ad esempio, grazie al proprio Windows Phone e alle app  Instagram e Vine, è possibile catturare un preciso istante, per poi condividerlo successivamente con i nostri amici e – perché no –  con il mondo intero.

A volte però, questo può diventare un problema: se scattiamo molte foto come possiamo non perderle ma anzi archiviarle al meglio? Non solo: oltre ad Instagram e Vine, quali altre app possono aiutarci a tenere una “traccia visiva” della nostra vita?

L’app Foto

Uno dei primi passi per organizzare le nostre foto è scegliere quali vogliamo tenere e quali no. Spesso, infatti, scattiamo diverse foto allo stesso soggetto, cambiando leggermente l’inquadratura o la luce, ma non cancelliamo immediatamente quelle che non consideriamo riuscite: il risultato è che tutti i nostri scatti – anche quelli che non amiamo – rimangono nel nostro cellulare, nel PC o finiscono subito nella cloud.

Per questo motivo l’app Foto per il nuovo Windows vi sarà molto utile: collegando sia il PC che il vostro smartphone all’account Microsoft, potrete usare l’app Foto per ordinare tutti i nostri scatti salvati su SkyDrive o importati sul vostro PC.

L’upload automatico su SkyDrive dal proprio smartphone ha semplificato la vita a molti di noi: in questo modo possiamo cancellare le foto scattate, coscienti che tanto verrano salvate sulla cloud. Ciò ci permette di non preoccuparci più della memoria del nostro smartphone e di dare libero sfogo al fotografo che c’è in noi!

Con l’app Foto possiamo sfogliare facilmente tutte le foto scattate in passato ed eliminare eventuali copie o gli scatti meno riusciti. Si tratta di un’azione che possiamo fare senza paura perché l’app ci permette di vedere le foto a schermo intero, giudicandone così la qualità senza fatica.

C’è di più: possiamo anche modificare e ritoccare le foto che non ci piacciono direttamente dall’app. È sufficiente cliccare il pulsante ‘Modifica’ per aprire rapidamente una schermata di ritocco.

Il pulsante ‘correzione automatica’ offre diverse scelte di correzione standard – colori più brillanti, diverse saturazioni o de-saturazioni fino al bianco e nero. Molti di noi iniziano con una correzione automatica per poi procedere ad ulteriori ritocchi con altri strumenti.

L’app Videomomenti

Alcuni di noi preferiscono girare dei video, magari per immortalare un concerto o un evento particolare: il Web ormai è pieno di video di questo tipo!

Ed esattamente come le foto, anche i video iniziano a accumularsi nei nostri device: a volte, durante un semplice concerto, facciamo video alla band che suona, ma anche ai nostri amici o al frontman che dice qualcosa di interessante tra un pezzo e l’altro.

L’app Videomomenti ci può venire in aiuto proprio in questo caso, per eliminare alcuni brevi filmati ripresi in ritardo o realizzati con scarsa luminosità a favore di quelli meglio riusciti.

Con Videomomenti possiamo modificare una clip lunga fino a 60 secondi a partire da qualsiasi video della nostra raccolta, mettendo in evidenza il momento migliore aggiungendo didascalie o un sottofondo musicale. Noi l’abbiamo fatto con un video girato ad un concerto: abbiamo aggiunto la scritta ‘JAM’ durante l’improvvisazione della band.

Per aggiungere il testo abbiamo semplicemente cliccato l’icona posta in alto.

Possiamo vedere in anteprima tutte le nostre modifiche prima di salvare (e condividere) la versione finale del video, così da poter provare tutte le opzioni possibili e scegliere la migliore.

Qui sotto potete vedere un’altra delle didascalie che abbiamo aggiunto: abbiamo introdotto una canzone con la scritta ‘ROCK AND ROLL’.

Possiamo condividere le nostre clip con gli amici tramite email, in modo da rendere partecipe anche chi non poteva essere al nostro fianco in quel momento.
Organizzare le proprio foto e video è quasi “terapeutico”: ci aiuta a tenere traccia di ciò che abbiamo fatto e, magari, a mettere più a fuoco ciò che vogliamo fare nel futuro.

È innegabile quanto sia importante e piacevole per ognuno di noi “viaggiare con la mente” attraverso questi frammenti di ricordi, e ritrovare persone e momenti che altrimenti avremmo perso!

-Il team di Windows