April 9, 2015 7:10 am

Vi presentiamo Project Spartan, il nuovo browser pensato per Windows 10

Project Spartan, il nuovo browser che introdurremo con Windows 10, sarà veloce, compatibile con tutta la famiglia di device Windows 10 e pensato per aiutarvi durante la navigazione.
Al suo interno abbiamo infatti inserito alcune nuove sorprendenti caratteristiche, come, ad esempio, la possibilità di scrivere o prendere appunti direttamente su una pagina web, che faciliteranno la ricerca, la lettura e la condivisione di tutti i contenuti disponibili online.

foto1

Le prime informazioni su Project Spartan sono state rilasciate lo scorso 21 gennaio e ci ha fatto molto piacere vedere con quanto interesse state aspettando il nuovo browser. Quest’oggi siamo felici di annunciare che Project Spartan sarà disponibile per tutti i Windows Insider a partire dalla prossima Technical Preview di Windows 10 per PC. Potete trovare maggiori informazioni sulla nuova build della Technical Preview di Windows 10 a questo indirizzo, oppure entrando a far parte del Windows Insider Program.

Cosa vi potete aspettare

In questa anteprima scoprirete un nuovo design di Project Spartan, che mette in risalto la nostra nuova visione: un browser che non interferisce con le tue attività sul web, ma che le supporta. Abbiamo inoltre aggiunto alcune caratteristiche, testate a gennaio e che speriamo vi piacciano!

Ecco una breve anteprima di quello che troverete in questa build – vi ricordiamo che tutte queste caratteristiche sono ancora in uno stato embrionale e non ancora complete.

  • Cortana integrata e pronta ad aiutarvi: Cortana sarà integrata a Project Spartan e vi aiuterà a rendere la navigazione ancora più piacevole. Cortana vi offrirà il suo aiuto al momento giusto, basandosi sulle sue conoscenze del Web, sulle abitudini di ognuno di voi e su quello che state facendo online. Rimarrà attiva in background e vi fornirà maggiori informazioni ogni volta che ne avrete bisogno! Cortana in Project Spartan sarà disponibile solamente per la versione americana di questa build; verrà resa disponibile per tutti gli altri paesi successivamente.
  • Scrivere e condividere in maniera ancora più semplice: tutti usano il web per fare domande e trovare risposte, condividere i propri pensieri o le proprie informazioni con gli amici e i colleghi. Ora, con la nuova funzione di scrittura, Project Spartan vi permette di scrivere direttamente sulla pagina web, in modo da poter commentare la parte che più interessa e successivamente condividere questo “appunto web” via mail o tramite i social network. Fare ricerche e annotare informazioni sarà ancora più semplice grazie alla possibilità di salvare gli appunti direttamente su OneNote.
  • Una lettura senza distrazioni con Reading List e Reading View: gestire tutte le informazioni che girano sul Web è una delle tante difficoltà a cui dobbiamo fare fronte ogni giorno. E Project Spartan vi aiuterà con una nuova funzione: la “Reading List”.
    In questo modo si potranno collezionare e salvare tutti i contenuti a cui siete interessati. La “Reading List”, infatti, grazie al “Reading View” dà l’opportunità di salvare qualsiasi pagina web o PDF e di visualizzarla successivamente.
  • Un nuovo engine potenziato: Il nuovo engine di Project Spartan renderà la vostra navigazione ancora più veloce. Come condiviso nel nostro ultimo developer workshop, in questa build potrete apprezzare tutti cambiamenti apportati al nostro nuovo engine.
  • [youtube https://www.youtube.com/watch?v=4A5ZXWTIlHw]

    Project Spartan è disponibile per i Windows Insiders e vogliamo ricevere tutti i vostri feedback per poterlo migliorare sempre di più.  Vi ricordiamo infatti che sono previste moltissime nuove funzionalità e diversi miglioramenti che verranno resi disponibili durante i prossimi mesi. E attenzione, non dimenticate che questa anteprima non è in alcun modo la versione finale!

    Perché “Project Spartan”

    Quando abbiamo cominciato a lavorare su Project Spartan abbiamo voluto analizzare il browser da ogni punto di vista: la user experience, la compatibilità, l’interazione che volevamo avere con i nostri clienti e con gli sviluppatori Web, e molto altro ancora.

    Questo ci ha portato a voler osare ancora di più. Vogliamo costruire un browser che sia adatto al Web moderno – un browser per le persone cresciute con il Web, che hanno integrato il Web nelle loro vite di tutti i giorni e che lo utilizzano non solo per scoprire nuove cose ma anche per lavorare. Dopotutto il mondo e il Web stanno evolvendo e, così, anche i nostri bisogni.

    Proprio questi aspetti ci hanno portato ad ideare e seguire i seguenti principi di sviluppo per Project Spartan:

    • Essere un browser fantastico, prima di tutto! – I browser ormai fanno parte dei nostri computer da molto tempo; ciò ci ha permesso di capire meglio cosa può e non può fare un browser in maniera molto chiara. Project Spartan deve rispettare le aspettative che ognuno di noi ha circa un browser: essere veloce, sicuro, affidabile ed efficiente.
    • Guardare al futuro – è stato recentemente annunciato come abbiamo ripensato i concetti di compatibilità e come abbiamo ripensato il nuovo rendering engine, adatto al Web moderno. E a breve vedrete i risultati applicati a Project Spartan!
    • Consegnare velocemente, provare nuove cose, imparare e migliorare sempre di più – Proprio come Windows 10, Project Spartan verrà regolarmente aggiornato e il nostro team è e sarà sempre in contatto con i clienti e i partner per migliorare sempre di più.

    Sappiamo anche che per alcuni dei nostri partner enterprise è importante continuare ad utilizzare Internet Explorer ed avere il supporto legato ad esso. Ecco perché continueremo a supportarli affinché Internet Explorer 11 sia il browser di default qualora ne avessero bisogno. Internet Explorer 11 è supportato da Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10.

    In questi ultimi anni il concetto di personal computing è cambiato. Ora vogliamo adattare ed aggiornare anche il concetto di browsing, rendendolo perfetto per i tempi in cui viviamo. Siamo felici di ridisegnare la nuova esperienza di browsing, rendendola ancora più personale, naturale, intuitiva ed interattiva.

    Continuate a mandare i vostri feedback

    Questo è solo l’inizio per Project Spartan. Non vediamo l’ora di ricevere i vostri feedback e migliorarlo sempre di più. Questo è un viaggio che stiamo facendo insieme e siamo contenti di lavorare insieme a voi per ridefinire il concetto di browsing.
    Potrete contattarci in maniera molto semplice: sulla toolbar di Project Spartan sarà presente una faccina sorridente grazie alla quale, cliccandola, potrete inviare i vostri feedback in maniera molto semplice e veloce. Potete anche utilizzare lo strumento Windows Feedback presente nel Menu Start per vedere e votare i feedback inviati da altri oppure cliccare a questo link.

    Grazie per il vostro entusiasmo e per il supporto che date e continuerete a dare per lo sviluppo di Project Spartan!

    Updated April 9, 2015 7:12 am

Join the conversation