Office e OneDrive. Ovunque voi siate.

Quando abbiamo lanciato OneDrive il mese scorso, il nostro obiettivo era quello di rendere OneDrive un unico posto per tutti i tuoi contenuti, tra cui foto, video e documenti, indipendentemente dal dispositivo o piattaforma utilizzata. Ora, con il rilascio di Office per iPad, la nostra visione si sta realizzando ancora una volta.

Se siete una delle tantissime persone che utilizzano Office per creare documenti, OneDrive è il miglior spazio di archiviazione per voi. Nessun altro servizio si avvicina a fornire il livello di funzionalità cross-platform, connessione e produttività che la combinazione OneDrive e Office offre.

E lo dimostrano anche gli ultimi dati. Ci sono miliardi di file di Office archiviati su OneDrive, e negli ultimi 12 mesi, dal lancio di Office 2013, Office 365 e il nuovo Office Online, il numero di documenti archiviati è più che raddoppiato.

Su Office, OneDrive vi garantisce un’esperienza unica attraverso qualsiasi punto di accesso, dalla sincronizzazione alla condivisione per collaborare in tempo reale, e questo è quello che vogliamo sottoporre alla vostra attenzione oggi, in modo che possiate utilizzare al meglio il vostro Office dall’iPad.

Guida introduttiva

Come per OneNote, tutti i file creati con Office verranno automaticamente salvati sul vostro iPad. Simile a Office 2013 e Office per iOS, Android e Windows Phone, ora avrete la possibilità di accedere a tutti i documenti recenti che verranno memorizzati su OneDrive. 

 Inoltre, Office per iPad salverà automaticamente tutti i vostri documenti, assicurando che eventuali modifiche o variazioni apportate mentre vi state spostando da un appuntamento all’altro saranno immediatamente disponibili e salvate sul vostro OneDrive.

Condivisione e collaborazione con facilità

OneDrive offre anche una serie di potenti funzionalità di condivisione, eliminando la necessità di inviare via e-mail i documenti voluminosi o preoccuparsi di controllare la versione. Potrete facilmente condividere documenti con altri utenti, vedere che cosa avete condiviso e ciò che è stato condiviso con voi, e soprattutto, collaborare con altri utenti apportando modifiche simultaneamente in tempo reale, anche con chi non ha un account Microsoft.


Backup e controllo della versione

E non è finita qui. A tutti noi è capitato di cancellare accidentalmente un documento importante. Con il cestino e la versione di controllo online di OneDrive, si può facilmente recuperare la versione più recente o una versione precedente del vostro documento, garantendovi la possibilità di avere tutti i vostri file sempre con voi.


Provate Office e OneDrive

Siamo entusiasti della continua crescita del numero di documenti archiviati in OneDrive, e l’esperienza che Office e OneDrive possono garantire a tutti voi. Se avete un iPad e volete essere più produttivi sia al lavoro che a casa, scaricate oggi le app di OneDrive, OneNote e Office!  

-Il team di Office